Archivi del mese: febbraio 2011

La gente di COWOmod-o

. Accade che: ti senti dire da quelli di Milano “…che attiva Pordenone!”; che ti incontri con le persone che ricevono da anni le tue mail e finalmente ti vedono in faccia “ma allora ci conosciamo!”; che il sindaco rincontri

La gente di COWOmod-o

. Accade che: ti senti dire da quelli di Milano “…che attiva Pordenone!”; che ti incontri con le persone che ricevono da anni le tue mail e finalmente ti vedono in faccia “ma allora ci conosciamo!”; che il sindaco rincontri

press#04 > CoWorking, quando …

CoWorking, quando i liberi professionisti fanno rete Di Anna Castellari, pubblicato il febbraio 19, 2011 sui blog gattannna.wordpress.com e it.paperblog.com Non solo un ufficio. Né semplicemente un modo per risparmiare sui prezzi di una scrivania – che pure di solito

press#04 > CoWorking, quando …

CoWorking, quando i liberi professionisti fanno rete Di Anna Castellari, pubblicato il febbraio 19, 2011 sui blog gattannna.wordpress.com e it.paperblog.com Non solo un ufficio. Né semplicemente un modo per risparmiare sui prezzi di una scrivania – che pure di solito

Oggi inaugura COWOmod-o alle 17.00

Lo spazio è pronto, il vino è in fresca. Vi aspettiamo per presentarvi il primo COWO di Pordenone – Cordenons.

Oggi inaugura COWOmod-o alle 17.00

Lo spazio è pronto, il vino è in fresca. Vi aspettiamo per presentarvi il primo COWO di Pordenone – Cordenons.

press#03 > L’ufficio? «Lo noleggio» ….

L’ufficio? «Lo noleggio» Nasce il “coworking” – Venerdì inaugurazione a Cordenons Il Messaggero Veneto – 15.02.2011 In un mondo sempre più globalizzato, dove le distanze si annullano e il lavoro è sempre più “take away”, nasce un nuovo modo di

press#03 > L’ufficio? «Lo noleggio» ….

L’ufficio? «Lo noleggio» Nasce il “coworking” – Venerdì inaugurazione a Cordenons Il Messaggero Veneto – 15.02.2011 In un mondo sempre più globalizzato, dove le distanze si annullano e il lavoro è sempre più “take away”, nasce un nuovo modo di

Invito doppio

L’invito è per tutti a partecipare all’inaugurazione (ufficiale) di COWOmod-o il 18 Febbraio alle 17.00 da noi. Massimo Carraro presenterà il suo libro “Un etto di marketing”. Bicchierata con i vini di San Simone gli stuzzichini di Pnbox.

Invito doppio

L’invito è per tutti a partecipare all’inaugurazione (ufficiale) di COWOmod-o il 18 Febbraio alle 17.00 da noi. Massimo Carraro presenterà il suo libro “Un etto di marketing”. Bicchierata con i vini di San Simone gli stuzzichini di Pnbox.

Inaugurazione COWOmod-o

Scaldiamo i motori: il 18 febbraio inaugura il primo COWO della provincia presso la sede di mod-o. Alle 17.00 vi aspettiamo in via Fermi 3 a Cordenons con Massimo Carraro, coordinatore dei COWO italiani, che presenterà il suo libro “Un

Inaugurazione COWOmod-o

Scaldiamo i motori: il 18 febbraio inaugura il primo COWO della provincia presso la sede di mod-o. Alle 17.00 vi aspettiamo in via Fermi 3 a Cordenons con Massimo Carraro, coordinatore dei COWO italiani, che presenterà il suo libro “Un

Coworker #1

Anche se inauguriamo venerdì 18 c.m. l’attività nel nostro co-wo è già iniziata… Oltre alle prime informazioni, visite, e contatti on-line… Federico Guerrini si aggiudica “ufficialmente” la palma del primo co-worker in casa mod-o…  Federico è un giornalista free-lance e

Coworker #1

Anche se inauguriamo venerdì 18 c.m. l’attività nel nostro co-wo è già iniziata… Oltre alle prime informazioni, visite, e contatti on-line… Federico Guerrini si aggiudica “ufficialmente” la palma del primo co-worker in casa mod-o…  Federico è un giornalista free-lance e

press#02 > Arrivano le scrivanie in affitto…

Arrivano le scrivanie in affitto – Mezza giornata di lavoro costa 12 euro più le spese Venerdì 11 Febbraio 2011, PORDENONE – Una nuova filosofia di lavoro in community prende piede anche a Pordenone, dopo essersi diffusa nelle grandi città.

press#02 > Arrivano le scrivanie in affitto…

Arrivano le scrivanie in affitto – Mezza giornata di lavoro costa 12 euro più le spese Venerdì 11 Febbraio 2011, PORDENONE – Una nuova filosofia di lavoro in community prende piede anche a Pordenone, dopo essersi diffusa nelle grandi città.